Forum: La Posta degli Amici di Burraconline

Quattro risate, riflessioni, scambi di idee, e tanto altro.

Argomento: Un nuovo studio associato x i problemi di coppia di solitudine o altro forniamo supporto h 24

ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
30/05/2017 21:04:27
Sono lo psicologo di burraconline,lavoro molto x elite ma apro il mio studio anche x gli utenti standard...ricevo su appuntamento tutti i gg festivi compresi :))
Ci sono 22 risposte totali a questo topic
1 ......2
lovebeauty
lovebeauty

Iscriz: ott 2011
Post: 243
 
31/05/2017 09:24:47
buon giorno caro pscologo,posso io ti porto qualche cliente.possiamo cominciare con:gips.fabrizia.evitha.giofu e... va be x ora basta,credo che sarai moooooooolto impegnato, ^_^
ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
31/05/2017 19:53:34
alziamo un po' il tiro Roby su :)) x loro nn ci sta speranza ahahahah
lovebeauty
lovebeauty

Iscriz: ott 2011
Post: 243
 
31/05/2017 23:40:16
ahahah ok allora prendiamo appuntamento x me,cerco l'amore della mia vita,l anima gemella,il principe azzurro,,ok ,ok,se nn tuti insieme almeno uno,,,,sn cosi triste,mi dai supporto pscologico?
xlindorx
xlindorx

Iscriz: apr 2010
Post: 47
 
01/06/2017 12:32:55
Tizi,questo è un caso estremo,molto impegnativo e mi auguro tu sia all'altezza......SALUTAMASORT .
Non capisco come faccia GABRISSIMA a sopportarlo e giocarci assieme...... Ti prego tu sei l'ultima speranza e in questo caso due piccioni con una fava.Mi raccomando sconto comitiva . Buon lavoro :)))
ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
02/06/2017 00:03:17
Linda mandami sto salutamasort ke gli faccio l elettro shoc :))
salutamasort
salutamasort

Iscriz: feb 2017
Post: 8
 
02/06/2017 00:16:41
Il fenomeno del tradimento virtuale rientra oggi nei problemi comuni di una coppia. Amore e sesso virtuale sembrano colmare il senso di vuoto causato da relazioni vissute spesso in modo monotono.
Al giorno d'oggi sono circa un milione le donne coinvolte nel tradimento del marito o del partner tramite canali virtuali.
Il fenomeno del tradimento virtuale rientra oggi nei problemi comuni che una coppia deve affrontare. Amore e sesso virtuale sembrano colmare il senso di vuoto nato da una relazione monotona.
Anche nelle coppie apparentemente tranquille e serene spesso uno dei due partner - se non entrambi - tenta di sostituire la noiosa routine di coppia con incontri e sesso a distanza via chat.
Secondo le statistiche sulla psicologia di coppia, la crisi da cui nasce il tradimento della moglie e del marito colpisce soprattutto i liberi professionisti, le coppie stabili o sposate, coppie con una buona posizione sociale.
La donna vive la relazione via chat come più intrigante, intima e divertente della vita di coppia statica e ripetitiva condotta dalla maggior parte degli uomini e donne.
Gli studi evidenziano come per il sesso femminile il tradimento virtuale on line spesso non viene sentito come realmente grave, essendo molto più controllabile e gestibile; spesso rimane fatto solo di parole, consigli, comprensione, malizia, ma raramente sfocia in una relazione parallela
Per le donne la crisi della coppia parte dall'insoddisfazione profonda e dalla sensazione di non essere capite dal partner negli aspetti e nelle necessità più intime.
L'uomo di solito nel tradimento on line cerca solamente la possibilità di un'avventura sessuale, anche solo virtuale; il comportamento è quindi diverso dalla donna, che spesso cerca un modo per ompensare la carenza d'affetto percepita nella vita quotidiana.
Un tempo il corteggiamento avveniva attraverso un approccio seduttivo “dal vivo”, per esempio alle feste o in case di amici. Oggi ci si innamora sempre più spesso sul web. Ma tali relazioni, dopo un iniziale periodo di euforia, possono dare luogo anche a delusioni serie, quando il rapporto virtuale si trasforma in “reale”. Molte delle relazioni nascono e si coltivano sul web: i social network, le chat e i siti favoriscono contatti online con persone che, molto spesso, non si conoscono e che non è possibile frequentare nella vita di ogni giorno. Perché l’approccio online è così seducente e si arriva addirittura a innamorarsi di persone mai viste, di cui si conosce solo ciò che esse vogliono farci sapere attraverso il web?
Sul web è più facile essere seducenti - Basta avere un computer e internet, per inventarsi una nuova identità. Il resto è lasciato all’immaginazione, propria e di chi sta dall’altra parte dello schermo. La realtà virtuale consente di vivere nel “come se”. Di indossare i panni di chi si vorrebbe essere e non si è, o non si trova il coraggio di essere. Si possono conoscere persone con interessi comuni, chattare per notti intere, scrivendo solo ciò che si desidera far sapere di sé. È un giocare a svelarsi, a poco a poco. Questo simbolico “togliere il velo” è un elemento di seduzione potentissimo, tenendo presente che il desiderio si nutre di mistero, di silenzi e di fantasie. In chat, infatti, è molto più semplice essere audaci, seduttivi e brillanti.

Libero sfogo alla fantasia - Il potere e il controllo della relazione che derivano dal fatto di indossare la maschera online facilitano il coinvolgimento emotivo rendendo il sentimento ancora più travolgente e profondo. Il rapporto che si crea in chat consente di liberare l’immaginazione, perché si usa esclusivamente la parola e si è meno esposti rispetto alla realtà “offline”.

Quando ci si scontra con la realtà - Chi si innamora in chat prova, tutti gli effetti, sentimenti autentici. Le emozioni sono a volta addirittura dilatate, simili a quelle cotte adolescenziali. Difficilmente però le relazioni nate online resistono all’impatto con la realtà. Dietro la maschera virtuale, infatti, c’è una persona reale che non può nascondere limiti, fallimenti e fragilità.
Nell’esperienza di terapia di coppia, gli psicoterapeuti riscontrano spesso come i problemi di relazione siano estremamente pratici, legati alla convivenza quotidiana: difficoltà nei rapporti intimi, gelosia, sensazione di vivere con una persona “estrane” e disaccordo nelle scelte di vita. Determinante è spesso anche lo scontrarsi con la fisicità del partner virtuale, che deve collimare con quella che ci si è costruiti nella propria mente.

Il rischio è di idealizzare il “partner” - Chi ha un proprio equilibrio è in grado di vivere l’innamoramento in rete come un gioco perché riconosce anche i rischi. Sarà quindi capace di “staccarsi” dalla relazione nel momento in cui non fosse più appagante. Chi invece è insoddisfatto della propria vita è più vulnerabile e rischia di idealizzare la persona incontrata sul web. Proiettare tutte le proprie aspettative su una figura “virtuale” può creare dipendenza, difficoltà di comunicazione con gli amici “reali” e sentimenti di isolamento ed estraneità. Si finisce così per vivere solo aspettando i momenti “virtuali” che sembrando più ricchi della realtà.

@==O:::::::::::T::::::::::::T::::::::::::::>
Gabrissima
Gabrissima

Iscriz: ott 2015
Post: 69
 
02/06/2017 10:05:35
Io non caccio una lira eh!!!
ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
02/06/2017 19:08:49
Gabrissima tranq ci sn altri 10 posti completamente gratuiti :))
ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
02/06/2017 19:14:37
salutamasort ma devi fare il paziente eh ....sn io il medico :)) stasera saro' in standard xcio se mi vedi entra al tavolo ...cmq io nn ho problemi di chat amorose sn single nn ho da dar conti sia qui ke fuori xcio ... Tony dimmi ti posso aiuta cosa ti preoccupa :))
ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
03/06/2017 12:50:44
Tranq Roby ti aiuto io :))
ang3lika
ang3lika

Iscriz: gen 2013
Post: 3
 
03/06/2017 20:30:56
piu' che psicologo al burraco serve la figura dello psichiatra cmq bella questa iniziativa!! se sei convenzionato mutua mi metto in coda..
ILPERTICA
ILPERTICA

Iscriz: feb 2010
Post: 12
 
04/06/2017 11:36:22
Ang hai ragione ma poi se sentono la parola "psichiatra" tendono a dire ke stanno bene ahhahaha meglio psicologo ...np c era l ultimo posto gratis :))
00paciokkone
00paciokkone

Iscriz: gen 2017
Post: 13
 
04/06/2017 12:56:27
azzzzzzzzzzzzzz
je voudrais
je voudrais

Iscriz: set 2015
Post: 7
 
05/06/2017 00:33:09
dr. ho un piccolo problema, mi può aiutare?
Amo troppo sorridere e penso che basti un sorriso ( per raddrizzare tutto), diciamo la verità un sorriso costa meno della corrente e da più luce. Ecco ora sa che ho bisogno di un buon psicologo. Chi siamo, dove andiamo, da dove veniamo, e sopratutto dov'è che si ride?
grz per la cortese attenzione.
ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
05/06/2017 09:53:15
Carissima je hai ragione un sorriso è una bella cosa sistema un po' tutto anche in questo mondo e qui oltre che arrabbiarsi ci sta pure gente che ci fa sorridere poca ma ci sta ...a disposizione x l aiuto di cui hai bisogno ...gratis anche x te :)))
ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
20/06/2017 11:06:02
Ho trovato nuovi pazienti auhauhauhauh
Doomsday
Doomsday

Iscriz: feb 2017
Post: 2
 
23/07/2017 03:56:15
Ciao Tizi se sei bravo come psicologo come sei bravo a giocare si voglio un consulto ma strettamente privato nella versione il pertica è piu' accattivante cosi' mi spaventi anche se mmmmmm,mi trovi lunedi' sera in rossa dopo le 22 che ti do il mio numero,ti aspetto ciao Asia
ChiedimiSe
ChiedimiSe

Iscriz: nov 2015
Post: 30
 
26/07/2017 11:31:48
Non faccio consulti privati sto bn come sto grz ...il post era prettamente un modo simpatico x scherzare e nn x cercare appuntamenti privati...grz
evvabene
evvabene

Iscriz: set 2010
Post: 661
 
26/07/2017 15:12:59
Ciao Tizy, se vuoi fare ridere i tuoi "pazienti",,,indirizzali al mio post qui "4 risate che ne dite"....vedrai, meglio degli psicofarmaci!......Ciaooooooooooo
Evvabene.....
evvabene
evvabene

Iscriz: set 2010
Post: 661
 
26/07/2017 15:15:19
Per l'esattezza il titolo è: "quattro risate che ne dite?"
Ci sono 22 risposte totali a questo topic
1 ......2